Mostre

Gianni Asdrubali “Lo spazio impossibile”
Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese
18 Aprile - 10 Giugno 2018
Il progetto di pittura dell’artista Gianni Asdrubali Lo spazio impossibile, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è curato dal critico d’arte Marco Tonelli con il sostegno della galleria milanese Matteo Lampertico e della
Matteo Negri, 2018 - “Navigator Roma”, cm 10 x 15 - Stampa digitale su carta Fine Art Prestige. Courtesy dell’artista
Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese
18 Aprile - 10 Giugno 2018
“Verrà, se resisto a sbocciare non visto”: il racconto di un viaggio nel parco popolato da persone, architetture, natura e dal tempo che scorre. Il progetto Navigator Roma, ideato e realizzato da Matteo Negri, prende le mosse dall’omonima installazione all’aperto, interrogandosi sull’
Museo delle Mura
13 Aprile - 29 Aprile 2018
Il Liceo Artistico Statale Caravaggio di Roma è lieto di presentare "INTRA/EXTRA moenia”,  mostra di arte contemporanea di opere “site-specific”, pensata e realizzata dagli studenti del Liceo in occasione di un progetto di Alternanza Scuola Lavoro con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
La Famiglia in Italia
Museo di Roma in Trastevere
12 Aprile - 25 Aprile 2018
Mostra fotografica di autori laziali che costituisce un'anteprima dell'evento nazionale sul tema della "famiglia" che si svolgerà il 16 giugno 2018. L'esposizione è organizzata dalla FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche che, grazie alla presenza sul territorio dei suoi 500
Canaletto, Venezia: La Torre dell’Orologio in Piazza San Marco (dettaglio), 1730 circa, The Nelson-Atkins Museum of Art, Kansas City, Missouri. Purchase: William Rockhill Nelson Trust, 55-36. Photo credit: Melville McLea
Museo di Roma -
Nuovo Spazio Espositivo al I piano
11 Aprile - 19 Agosto 2018
La mostra “Canaletto 1697-1768” intende celebrare il 250° anniversario della morte del grande pittore veneziano presentando il più grande nucleo di opere di sua mano mai esposto in Italia, 68 tra dipinti e disegni e documenti, inclusi alcuni celebri capolavori.
Galleria d'Arte Moderna
29 Marzo - 28 Ottobre 2018
Un tributo alla Capitale d’Italia attraverso gli artisti che l’hanno vissuta e gli stili con cui si sono espressi. Una rassegna unica che ripercorre le correnti artistiche protagoniste del ‘900 con in primo piano la città di Roma, da sempre polo d’attrazione di culture e linguaggi diversi.  
Giovanni Gasparro. I Papi di Napoleone
Museo Napoleonico
23 Marzo - 06 Maggio 2018
“Giovanni Gasparro. I Papi di Napoleone” è un’esposizione incentrata su due dipinti del giovane artista pugliese raffiguranti i pontefici regnanti durante l’età di Napoleone: Pio VI Braschi e Pio VII Chiaramonti. 
Landon Metz, Untitled (2017). Cortesia dell’artista e di Andersen’s, Copenhagen
Museo Pietro Canonica a Villa Borghese
06 Marzo - 22 Aprile 2018
In collaborazione con Andersen’s, Copenhagen In sintonia con le linee guida del programma espositivo Fortezzuola. Landon Metz (Phoenix, 1985; vive e lavora a New York), dopo aver soggiornato a più riprese a Roma, ha concepito un progetto ispirato al contesto storico e culturale del Museo Canonica
Soglie di Luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000
Musei di Villa Torlonia -
Casina delle Civette
17 Febbraio - 27 Maggio 2018
Prima esposizione personale nella Capitale dopo la scomparsa dell’artista, con l’intento di farne conoscere l’universo artistico attraverso 50 opere tra quadri, sculture, gioielli, moduli tridimensionali realizzate utilizzando tempera, foglia d’oro e d’argento, sabbia, polvere di specchio,
Magnum Manifesto. Guardare il mondo e raccontarlo in fotografia
Museo dell'Ara Pacis -
Spazio espositivo Ara Pacis
07 Febbraio - 03 Giugno 2018
In mostra al Museo dell’Ara Pacis i 70 anni della Magnum Photos. Le celebri immagini e gli storici reportage della più grande agenzia fotogiornalistica al mondo.
Museo Civico di Zoologia
22 Dicembre - 30 Giugno 2018
Decine e decine di specie animali trovano a Roma un ambiente ideale per vivere, scegliendo soprattutto i parchi, le ville storiche e gli edifici del centro che, con i loro tetti antichi e le tante cavità, riproducono gli ambienti naturali ricchi di ripari e anfratti. Dal punto di vista territoriale
Centrale Montemartini -
Nuovo spazio per mostre temporanee
21 Dicembre - 30 Giugno 2018
Un dialogo tra due grandi popoli del Mediterraneo in una mostra che inaugura il nuovo spazio per esposizioni temporanee della Centrale Montemartini
Il Tesoro di Antichità Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento
Musei Capitolini -
Sale Espositive di Palazzo Caffarelli, le Stanze Terrene di Sinistra del Palazzo Nuovo e le Sale del Palazzo Nuovo
07 Dicembre - 20 Maggio 2018
Una mostra per celebrare gli anniversari della nascita e della morte del fondatore dell’archeologia moderna, Johann Joachim Winckelmann (1717-1768)
Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali
29 Novembre - 16 Settembre 2018
Luminița Țăranu “Columna mutãtio – LA SPIRALE” Un’installazione monumentale di arte contemporanea ispirata alla Colonna di Traiano interpreta la “mutazione” di significato voluta dalla storia
Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali
29 Novembre - 16 Settembre 2018
L’8 agosto di 1900 anni fa moriva l’imperatore Traiano. Una grande mostra lo celebra presso i Mercati di Traiano dal 29 novembre 2017
Particolare di Ferruccio Ferrazzi Cerere 1940 Tempera su carta foderata cm 300x140
Musei di Villa Torlonia -
Casino dei Principi
24 Novembre - 06 Maggio 2018
Una trentina di cartoni di maestri del ’900 italiano mostrano l’alto livello dell’esercizio del disegnare nella prima metà del secolo scorso  
Museo dell'Ara Pacis
17 Maggio - 30 Aprile 2018
Dal 17 maggio sono esposti i calchi in gesso dei ritratti dei nipoti di Augusto, i principi designati alla successione imperiale
Bizhan Bassiri, Noor, 2015
Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese -
Spazio Esterno
23 Febbraio - 31 Dicembre 2018
Presso lo spazio esterno del Museo Carlo BilottiLa luce, Noor in persiano, è elemento base dell’opera di Bizhan Bassiri.