Contest Museum Social Club - Edizione Festa della Musica 2018

Error message

The access_token provided is invalid.

CHI PUO' PARTECIPARE
Il contest è gratuito e aperto a giovani artisti fra i 18 e 30 anni di età. Non sono previste limitazioni sulla lingua utilizzata per le performance musicali.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per partecipare è necessario inviare a social@museiincomuneroma.it un video di presentazione del progetto con cui gli artisti intendono partecipare al contest che dia un’idea il più possibile esauriente delle modalità di svolgimento dell’attività dell’artista/gruppo, garantendo che il materiale allegato non leda i diritti di terzi, e autorizzando Zètema Progetto Cultura a trattare i dati nel rispetto del codice e della normativa vigente in materia di privacy. I dati verranno raccolti e trattati solo per le finalità del contest. Nella mail andranno, inoltre, allegati una nota biografica dell’artista e/o degli artisti e del materiale fotografico. Partecipando al contest i partecipanti accettano incondizionatamente il presente regolamento.

SELEZIONE
I video dovranno pervenire entro la mezzanotte del giorno 14 giugno, pena l’esclusione dal contest, per entrare, una volta selezionati, nella programmazione della manifestazione Festa della Musica 2018. I video pervenuti saranno caricati sul canale Facebook dei Musei in Comune a partire dal giorno 15 e il pubblico potrà esprimere la propria preferenza fino alla mezzanotte del giorno 18 giugno, scrivendo nei commenti quale è il progetto che preferisce; gli artisti che avranno ricevuto più preferenze risulteranno vincitori del contest e avranno la possibilità di esibirsi live durante la rassegna per un tempo massimo di 30 minuti ognuno. Sarà data notizia sul sito web e sui canali social dei Musei in Comune.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
Gli artisti selezionati si impegnano a presentare dal vivo le attività proposte, che non dovranno contenere elementi che violino la legge ed i diritti di terzi, né contenere espliciti messaggi offensivi, politici e/o pubblicitari a favore di persone, o servizi. E’ auspicabile che le proposte presentate, siano originali o comunque presentino elementi sostanziali di originalità nell’interpretazione. Le attività proposte non dovranno prevedere particolari ingombri, allestimenti e/o elementi scenografici, nel rispetto e per compatibilità con gli spazi museali in cui si svolgeranno le attività e non dovranno necessitare di impianti di amplificazione o illuminotecnica (nel caso di presenza di strumenti che necessitino di amplificazione, tale dotazione dovrà essere a cura del musicista e comunque, in caso la proposta fosse selezionata, se ne dovrà verificare la compatibilità con le caratteristiche dei luoghi ospitanti)
Zètema Progetto Cultura in accordo con l’Assessorato alla Crescita Culturale, si occuperà della promozione su strumenti di comunicazione digitali e canali Social. Non verrà corrisposto alcun compenso (ne tantomeno rimborsi per le spese di viaggio e soggiorno). I soggetti selezionati dovranno provvedere, ove necessario, al certificato di agibilità ENPALS per tutti i componenti che si esibiranno e del permesso Siae. 
È facoltà di Zètema Progetto Cultura di diffondere e pubblicare il materiale fotografico, audio e video anche attraverso i siti internet e social network. I responsabili dei progetti selezionati dovranno firmare una manleva nei confronti di Zètema e di Roma Capitale per eventuali furti o danneggiamento di materiali/strumenti di proprietà del proponente e un atto d’impegno e responsabilità a rispettare i luoghi e a farsi carico di eventuali danni a cose e/o persone che l’attività proposta possa causare.

REGOLAMENTO PROMOZIONI SU FACEBOOK
Chi parteciperà al Contest “Museum Social Club-Edizione Festa della Musica” accetta le regole di Facebook sui concorsi e le promozioni:
- Ciascuno dei partecipanti solleva Facebook da qualsiasi responsabilità;
- Si attesta che la promozione non è in nessun modo sponsorizzata, appoggiata o amministrata da  Facebook né associata a Facebook.
Ogni partecipante è responsabile del contenuto delle proprie opere e, partecipando al concorso, dichiara di possedere i diritti legali e d’immagine.
Facebook non può essere ritenuto responsabile in caso di problemi. Chiunque partecipi al contest conferma la presa visione della non responsabilità di Facebook. Il contest non è associato, né gestito, né sponsorizzato da Facebook. Qualsiasi informazione fornita dal partecipante non sarà moderata da Facebook, ma dal soggetto organizzatore.